Home . Fatti . Cronaca . Omicidio Meredith, il legale di Rudy Guede: "Non consideriamo la revisione del processo"

Omicidio Meredith, il legale di Rudy Guede: "Non consideriamo la revisione del processo"

CRONACA
Omicidio Meredith, il legale di Rudy Guede: Non consideriamo la revisione del processo

"La revisione del processo non è un'ipotesi che stiamo prendendo in considerazione". A dirlo all'Adnkronos sono gli avvocati Walter Biscotti e Nicodemo Gentile, che difendono Rudy Hermann Guede, l'ivoriano condannato in via definitiva a 16 anni per l'omicidio di Meredith Kercher, detenuto nel carcere di Viterbo, commentando l'intervista apparsa sul quotidiano 'La Repubblica' in cui si legge che vuole arrivare alla revisione del processo.


"Io non so cosa abbia detto Rudy – dice Biscotti, in relazione all'intervista in cui vengono riportate frasi che Guede avrebbe detto nel corso della visita di alcuni senatori di Ncd – ma sabato scorso, insieme al collega Nicodemo Gentile, siamo stati a fargli visita e a noi ha detto altre cose, e vale quello che ha detto a noi. La cosa che sta più a cuore a Rudy adesso è quella di completare il percorso carcerario, laurearsi e proseguire nel suo essere un detenuto modello".

Biscotti aggiunge che "è stata scritta una lettera al presidente del Senato invitando i senatori ad ottemperare alle corrette prerogative parlamentari durante le visite agli istituti penitenziari e a non riportare all'esterno eventuali commenti dei detenuti".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.




08 / 04 - 18:45 |
jammer
segnala un abuso

Condivido la dichiarazione di Lumumba.