Cerca

Rinviato rientro Samantha. L'astronauta: "Felice di rimanere nello spazio"

CRONACA
Rinviato rientro Samantha. L'astronauta: Felice di rimanere nello spazio

Samantha Cristoforetti è pronta al decollo: “Domenica il sogno diventa realtà” Foto Ufficio stampa ESA-S. CORVAJA/infophoto *** Local Caption *** viatrice e astronauta italiana prima donna italiana negli equipaggi 'Agenzia Spaziale Europea

Il suo rientro a Terra, previsto per il 14 maggio, slitta di un mese, ma Samantha Cristoforetti è "felice" di rimanere ancora nello spazio. "Non sono dispiaciuta di rimanere nello spazio ancora un po'", anzi, "è un piacere e un privilegio per me rimanere ancora sulla Stazione Spaziale Internazionale, un vascello carico di tecnologie" in cui si realizzano "esperimenti importanti in microgravità" ha detto Samantha, commentato dalla Iss, in una inflight call in diretta con il Conference Center dell'Expo, la notizia che la sua missione andrà avanti fino a giugno.


"Ieri ho avuto la notizia che mi sono stati regalati altri circa 30 giorni sulla Stazione Spaziale e sono davvero felice di rimanere qui" ha aggiunto Samantha nel corso del collegamento con il Conference Center di Expo 2015 di cui è stata appena nominata Ambassador . L'astronauta italiana dell'Esa, dialogando con il presidente dell'Agenzia Spaziale Italiana, Roberto Battiston, il ministro della Difesa, Roberta Pinotti, e alte cariche dell'Aeronautica militare italiana di cui è capitano pilota, si è detta soddisfatta di poter continuare a bere ancora per un po' nello spazio "il caffè espresso italiano", frutto di alta tecnologia dell'Asi e delle imprese italiane.

La conferma ufficiale del rinvio del rientro a Terra di Samantha Cristoforetti è arrivato questa mattina dall'Esa e dall'Asi. "Non si conosce la nuova data precisa del rientro di Samantha Cristoforetti" è stato l'annuncio dell'Agenzia Spaziale Europea e dell'Agenzia Spaziale Italiana. "Avremo i dettagli la prossima settimana" hanno aggiunto i due enti spaziali. La data, ha evidenziato l'Asi, "sarà definita da Roscosmos la prossima settimana".

Samantha avrebbe dovuto concludere la missione 'Futura' dell'Asi proprio la prossima settimana e rientrare a Terra il 14 maggio alle ore 06,00 ora italiana, ma la fallita missione del cargo Progress M-27M, che si è disintegrato la scorsa notte sul Pacifico, ha cambiato le carte in tavola. "Lo slittamento del rientro di Samantha Cristoforetti, Anton Shkaplerov e Terry Virts è dovuto al mancato attracco del cargo Progress M-27M, che ha apportato un cambiamento di tutte le attività di docking e undocking sulla Stazione Spaziale Internazionale " ha spiegato l'Agenzia Spaziale Italiana.

Il rientro nell'atmosfera terrestre del cargo russo Progress M-27M, da giorni in orbita fuori controllo, ha spiegato un portavoce dell'agenzia spaziale russa Roscosmos all'agenzia di stampa Itar-Tass, è avvenuto intorno alle quattro italiane sull'Oceano Pacifico. Ancora non è chiaro se alcuni frammenti siano arrivati a terra.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.