Cerca

"Quando il potere ha i tacchi a spillo", Maria Elena Boschi su Playboy

CRONACA
Quando il potere ha i tacchi a spillo, Maria Elena Boschi su Playboy /Foto

(INFOPHOTO)

"Quando il potere ha i tacchi a spillo", Maria Elena Boschi protagonista su Playboy. O meglio, protagonista di un ritratto che la rivista le ha dedicato, indicandola come uno dei "ministri più influenti del governo Renzi". Sul mensile, tornato in edicola in Italia lo scorso venerdì dopo un'assenza di un anno, si parla di lei e della sua "disinvolta grazia", accompagnata dalla "freschezza dell'età e del sorriso" e "il portamento sciolto".


Ma cosa si sa di Meb (è il nickname che il ministro per le Riforme ha su Twitter), si chiede la rivista. "Giovane ambiziosa e poco incline all'esasperata frivolezza - si legge - si discosta dalle orme Dc dei genitori e si affaccia al Pd in area dalemiana. Ma è solo una breve parentesi, la svolta in stile renziano arriva con la Leopolda 2013 quando entra pubblicamente nell'area poi approdata a Palazzo Chigi e dintorni".

"Spigliata e dinamica", continua l'articolo, "trentaquattro anni, capelli biondi, occhi azzurri: il fascino assolutamente bipartisan" va "controcorrente e sbaraglia i luoghi comuni. Dall'entourage a vero e proprio braccio destro di Matteo Renzi il passo è breve. E che passo. Di classe e temperamento su tacco 12".

"Il potere in gonna - prosegue il ritratto - ha ancora il fiato corto, nel pensiero diffuso. Basta la pagina ufficiale del ministro per averne l'inconfutabile conferma. Espressioni come 'Sei bona dammi il tuo numero' o 'dolce bocconcino' fanno il paio con una sorta di ossessione culturale per cui la donna sensuale è un piacere per gli occhi e i desideri, mica per l'intelletto e le questione di potere". E ancora: "Nell'immaginario collettivo fascino e fantasie sessuali sono cose serie. Toglieteci tutto ma non il buco della serratura". Ma, si chiede la rivista, "nelle stanze dei bottoni, quale sarebbe la donna ideale?".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.