Cerca

Bagagli persi e niente stanza, giornata infinita per Pellegrini e Magnini

CRONACA
Bagagli persi e niente stanza, giornata infinita per Pellegrini e Magnini

"Ci hanno appena comunicato che i nostri bagagli (solo i nostri cinque) se li sono dimenticati nella stiva dell'aereo". A raccontare cinguettando amaramente su Twitter la sua disavventura è Federica Pellegrini che insieme a Filippo Magnini ha raggiunto sabato Roma. Da lì la coppia dovrà, infatti, partire per il Kazan, dove avranno luogo i Mondiali di Nuoto. "Atterrati a Fiumicino - twitta basito Filippo Magnini -. L'aereo si è spento e non riescono ad aprire il portello per scaricare i bagagli. Un'ora di ritardo".


Ma la 'sfortuna' non finisce lì. Provati, arrivano dopo la mezzanotte al Centro Federale di Ostia per dormire ma, twitta la Pellegrini con l'hashtag #camerainprestito, mi rispondono: "Mi dispiace ma non ci sono camere per lei ..". Cinguettii commentati con faccette sconvolte e un'unico sospetto accompagnato da una sola preghiera: "Dai ditemelo che sono su Scherzi a Parte ..".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.