La foto profilo di Facebook a sostegno di tutte le vittime dell'Isis

CRONACA
La foto profilo di Facebook a sostegno di tutte le vittime dell'Isis

La foto profilo di Facebook si tinge dei colori di tutte le bandiere. Ora è possibile essere solidali non solo con la Francia, ma anche con gli altri stati colpiti dall'Is. E' stato infatti inserito un nuovo filtro che permette di mostrare solidarietà per tutte le vittime del terrorismo.


"Vorrei chiedere a Facebook di darci la possibilità di ricordare tutte le vittime del terrorismo, senza alcuna discriminazione razziale, etnica o culturale". E' quello che ha scritto Cristina Ghanem, una ragazza italiana di New York in una petizione lanciata su change.org. E la sua richiesta è stata accolta. Il sito web 'All Flags Profile Photo Converter' consente di filtrare la foto profilo di Facebook con tutte le bandiere degli stati vittime dell'Is.

Già il sito LunaPics aveva dato la possibilità di scegliere quale bandiera utilizzare nella foto profilo, in modo che ognuno potesse decidere co chi essere solidale. Ma ora è possibile averle tutte insieme, fuse l'una con l'altra. Le bandiere di Siria, Iraq, Turchia, Libano, Pakistan, Israele, Serbia, Yemen, Nigeria, Sudan, Somalia, Camerun, Bahrain, Russia, Francia, Egitto, Algeria, Afghanistan, Libia, Chad, Kenya, Brasile, Congo, Messico, Tunisia, Palestina e Bangladesh si uniscono nella speranza di pace.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.