Cerca

Caso Ruby, difesa Berlusconi chiede rinvio del processo per motivi di salute

CRONACA
Caso Ruby, difesa Berlusconi chiede rinvio del processo per motivi di salute

(Xinhua)

La riabilitazione a cui sarà sottoposto Silvio Berlusconi dopo l'intervento al cuore di martedì scorso gli impedirà di poter essere presente al processo 'Ruby ter' dove è imputato con altre 23 persone, per corruzione in atti giudiziari. Per questo la difesa dell'ex premier ha depositato al gup di Milano Laura Marchiondelli un'istanza di legittimo impedimento con richiesta di rinvio dell'udienza di lunedì prossimo, 20 giugno. La richiesta è ovviamente legata alle condizioni di salute dell'ex premier.


Da quanto si è saputo, i legali del leader di Fi, assolto in via definitiva dalle accuse di concussione e prostituzione minorile e ora accusato di aver comprato il silenzio di alcuni testimoni, hanno chiesto al giudice o di rinviare l'udienza preliminare per tutti gli imputati ad altra data o di stralciare la posizione dell'ex premier. In quest'ultimo caso, l'udienza proseguirà in tempi diversi per Berlusconi. Sulla richiesta si esprimerà il gup lunedì.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.