Cerca

Scontro treni, Ue: "Soldi europei fermi per problemi permessi"

CRONACA
Scontro treni, Ue: Soldi europei fermi per problemi permessi

(Fotogramma)

I fondi stanziati dalla Commissione Europea per ammodernare "diverse tratta delle ferrovie del Nord Barese, inclusa la tratta Barletta-Corato", con lo scopo di "migliorare la performance" delle linee ferroviarie, "erano compresi nell'ambito del programma di politica regionale 2007-2013 in Puglia. Tuttavia, ci sono state delle difficoltà connesse ai permessi nella regione all'epoca (legati soprattutto agli espropri dei terreni, ndr), quando la Regione Puglia ha informato la Commissione. E' stato quindi deciso che l'esborso non sarebbe stato completato e che sarebbe stato trasferito al periodo 2014-20. I lavori si prevede che continuino e che siano completati entro la fine del 2020". Così Anna-Kaisa Itkonen, portavoce della Commissione Europea per i Trasporti, fa il punto, a Bruxelles, sulla situazione dei fondi europei stanziati per gli ammodernamenti delle ferrovie pugliesi.




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.