Cerca

Roma, incendio in casa attrice Isabella Biagini: palazzo evacuato

CRONACA
Roma, incendio in casa attrice Isabella Biagini: palazzo evacuato

E' partito dall'appartamento dell'attrice e showgirl Isabella Biagini l'incendio divampato questa mattina in un palazzo di via Nomentana 525 a Roma. La donna di 76 anni è stata soccorsa dai vigili del fuoco intervenuti sul posto che hanno poi provveduto a evacuare il palazzo.


Sono tre le persone rimaste intossicate, in maniera lieve, nell'incendio divampato in un appartamento di un palazzo di via Nomentana, a Roma. I tre sono stati soccorsi dai sanitari del 118 e trasportati all'ospedale Pertini.

Negli anni Settanta Biagini ha recitato in numerose commedie. Negli ultimi tempi viveva una situazione di difficoltà economica e più volte ospite in tv ha raccontato che il 15 dicembre sarebbe stata sfrattata.

LA TESTIMONIANZA - Fumo e fiamme si sono sprigionate dalle finestre dal secondo piano del palazzo: gli abitanti sono stati fatti uscire e quelli del terzo piano hanno abbandonato l'edificio con un'autoscala dei vigili perché il fumo aveva invaso la scala di accesso. L'appartamento della Biagini al momento è stato dichiarato inagibile. "C'è stato qualche momento di paura ma la situazione ora è sotto controllo". A raccontarlo all'Adnkronos Cralo Di Iorio, un condomino. "Le fiamme sono partite dal secondo piano dove in poco tempo si è levata una alta colonna di fumo che - ha spiegato - è penetrato anche negli appartamenti al piano superiore. La portiera ha subito dato l'allarme e i vigili del fuoco arrivati sul posto ci hanno fatto scendere in strada. Fortunatamente non ci sono stati danni alle persone e l'incendio è stato domato senza gravi conseguenze".

Incendio che potrebbe essere stato causato dal malfunzionamento di una coperta termica, secondo i primissimi accertamenti. Anche un cane è stato soccorso all'interno del palazzo.

La carreggiata centrale e quella laterale di via Nomentana all'altezza di via Sacco Pastore, in direzione Porta Pia, sono state temporaneamente chiuse mandando il traffico in tilt.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.