Cerca

"Grazie", parla la mamma sopravvissuta alla slavina

CRONACA
Grazie, parla la mamma sopravvissuta alla slavina

Adriana Vranceanu e Giampiero Parete (foto Facebook)

"Vi ringrazio dal profondo del cuore di aver pregato per la mia famiglia". Così scrive su Facebook Adriana Vranceanu, sopravvissuta insieme ai figli Ludovica e Gianfilippo alla tragedia dell'hotel Rigopiano, travolto mercoledì scorso da una valanga dopo le violenti scosse di terremoto che hanno colpito il Centro Italia. Era stato suo marito Giampiero Parete, scampato miracolosamente alla slavina, il primo a lanciare l'allarme all'esterno. Le immagini del salvataggio di Vranceanu e del figlio, i primi estratti vivi dalle macerie dell'hotel a due giorni dalla valanga, hanno commosso tutta l'Italia e riacceso le speranze dei soccorritori, diventando simbolo del disastro di Farindola.





RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.