Eutanasia, Davide è morto in Svizzera

CRONACA
Eutanasia, Davide è morto in Svizzera

(Fermo immagine dal video)

Davide, l'uomo di 53 anni ammalato dal 1993 di sclerosi multipla che aveva chiesto di mettere fine alle proprie sofferenze, è morto. L'annuncio del decesso lo ha dato Mina Welby - in diretta a Radio Radicale - che aveva accompagnato Davide nella clinica Svizzera, dove è possibile praticare il suicidio assistito.


"Davide è morto circa mezz'ora fa. Ricordiamolo tutti", ha detto la copresidente dell'Associazione Luca Coscioni a Radio Radicale, precisando che il decesso è avvenuto poco dopo le 9.

Mina Welby e Marco Cappato domani si recheranno dai carabinieri. "Mina Welby e io ci recheremo domani, venerdì 14 aprile alle ore 15, alla Stazione dei Carabinieri del Comando Provinciale Di Massa Carrara (via XXVIII Aprile, 12, Massa) per raccontare le modalità dell'aiuto fornito a Davide per ottenere l'assistenza medica alla morte volontaria in Svizzera" ha scritto Cappato su Facebook.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.