Rifiuti ingombranti, domenica 23 raccolta straordinaria gratuita

CRONACA
Rifiuti ingombranti, domenica 23 raccolta straordinaria gratuita

(dal sito Ama)

Domenica 23 aprile raccolta straordinaria rifiuti ingombranti gratuita nei municipi dispari di Roma. Lo annuncia sul proprio sito l'Ama, ricordando l'iniziativa 'Il tuo quartiere non è una discarica' per incentivare la raccolta differenziata gratuita dei materiali ingombranti, elettrici, elettronici.


L'Azienda che opera nella gestione integrata dei servizi ambientali promuove, in collaborazione con il TGR Lazio, il "servizio per la raccolta di materiali che non devono essere inseriti nei cassonetti stradali dell'indifferenziata, ma avviati separatamente al recupero".

Rifiuti ingombranti, quali sono? Porte, armadi, cucine, materassi, divani, letti, reti, mobili,arredi, sedie, tavoli.

Rifiuti elettrici ed elettronici (RAEE): televisori, computer, stampanti, lampade, neon, elettrodomestici grandi e piccoli.

Rifiuti speciali: inerti e calcinacci, batterie al piombo (per auto, moto, camion), contenitori con residui di vernici e solventi, oli vegetali esausti (per uso alimentare), consumabili da stampa, farmaci scaduti.

Non si accettano materiali contenenti amianto, che vanno smaltiti separatamente. I rifiuti non vanno consegnati umidi o bagnati, con muffa, infestati da parassiti. I RAEE vanno consegnati integri.

Per le utenze domestiche, inoltre, il servizio gratuito è operativo anche fino a 2 mc di materiale 12 volte all'anno, a piano strada. È richiesto il codice utente Ta.Ri.. Per le utenze non domestiche (negozi e uffici) c'è il servizio a pagamento per ritiri al piano abitazione, box e cantine e per materiali oltre i 2 metri cubi.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.