Cerca

Guerriglia a Torino

CRONACA

Sei agenti di polizia feriti e due giovani manifestanti fermati sono il bilancio di quasi due ore di guerriglia ieri sera a Torino scatenata dai partecipanti al corteo antifascista promosso per protestare contro un’iniziativa elettorale di Casapound a cui è intervenuto anche il leader del movimento, Simone Di Stefano.

A ferire i rappresentanti delle forze dell’ordine il fitto lancio di petardi e bombe carta imbottite di schegge di metallo e legno da parte di alcuni manifestanti appartenenti all’area antagonista. Diverse schegge metalliche sono state rinvenute al termine della manifestazione conficcate nelle protezioni indossate dagli agenti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.