Home . Fatti . Cronaca . 'I miei papi', attesa per l'uscita del libro di Bertone

'I miei papi', attesa per l'uscita del libro di Bertone

CRONACA
'I miei papi', attesa per l'uscita del libro di Bertone

Il cardinale Tarcisio Bertone(Fotogramma)

C'è attesa per l'imminente uscita del libro del cardinale Tarcisio Bertone, già segretario di Stato vaticano, nel quale il porporato svela tra l'altro che i lavori di ristrutturazione dell'appartamento avuto in concessione dal Vaticano sarebbero stati "concordati col Papa". Il volume, uscirà martedì prossimo e nelle librerie sono già diverse le richieste di prenotazione del libro. Il porporato presenterà 'I miei papi' (Elledici edizioni) a Torino, nella Sala Sangalli Valdocco, mercoledì 14 alle 17.

Nel libro Bertone scrive che dell'attico parlò "più volte con papa Francesco" e che avrebbe ricevuto "da lui dei buoni suggerimenti oltre al suo pieno consenso".

Nel volume, Bertone raccoglie un percorso che comprende sette incontri con i sette grandi Pontefici (Pio XII, Giovanni XIII, Paolo VI, Giovanni Paolo I, Giovanni Paolo II, Benedetto XVI e Francesco) che hanno costruito, negli ultimi settant'anni, la Chiesa. Bertone rivela anche un particolare legato alle dimissioni di Benedetto XVI. La prima volta che Joseph Ratzinger ne parlò fu durante un'udienza avuta con lui il 30 aprile del 2012. Inutile il tentativo di Bertone dissuaderlo. Scrive l'ex segretario di Stato che "fin da bambino ha provato una forte ammirazione per i Pontefici tanto da desiderare di incontrarli da vicino. Libero ormai dagli incarichi svolti presso la Santa Sede, ha deciso di appuntare in un libro le memorie più vive dei Pontefici che ha conosciuto durante la sua vita quale 'testimone privilegiato', come ebbe a dirgli Papa Francesco durante un amichevole incontro".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.