Cerca

26 anni fa la strage di Capaci

CRONACA
26 anni fa la strage di Capaci

(Fotogramma)

Il giudice Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo, e gli agenti di scorta uccisi nella strage di Capaci 26 anni fa saranno ricordati oggi a Ragusa dal prefetto, Filippina Cocuzza. Alla 10 nella sede della Prefettura, ai piedi della stele loro dedicata, sarà deposta una corona di fiori. A seguire ci sarà un momento di raccoglimento e riflessione con la lettura di brani sulla legalità e l'impegno di quanti hanno immolato la propria vita nel nome della giustizia.


Falcone viene assassinato il 23 maggio 1992, sulla strada del ritorno da Roma. Alle 17:58, al suo passaggio con la scorta per Capaci, 1000 kg di tritolo sistemati all'interno di fustini in un cunicolo di drenaggio sotto l'autostrada esplodono investendo in pieno il corteo di auto e uccidendo sul colpo gli agenti Montinaro, Schifani e Dicillo. Un'ora e sette minuti dopo l'attentato, Giovanni Falcone muore dopo alcuni disperati tentativi di rianimazione. Francesca Morvillo, sua moglie, morirà verso le 22:00.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.