Cerca

Stupro Piacenza, Salvini: "Serve castrazione chimica"

CRONACA
Stupro Piacenza, Salvini: Serve castrazione chimica

(Afp)

"Per i colpevoli di questi reati zero sconti, pena certa da scontare solo in galera e castrazione chimica". Così il vicepremier e ministro dell'Interno Matteo Salvini commenta sui social il fermo a Milano di un romeno di 34 anni accusato di aver violentato una barista a Piacenza.


"Era già agli arresti domiciliari ma beneficiava di permessi per andare a lavorare", ricorda Salvini nel post su Facebook. Il ministro dell'Interno ringrazia poi le Forze dell’ordine "per la rapidità di azione" e manda "un abbraccio alla ragazza".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.