Home . Fatti . Cronaca . Super piogge sull'Italia

Super piogge sull'Italia

CRONACA
Super piogge sull'Italia

(Fotogramma)

Un'ondata di super piogge in arrivo sull'Italia. La fine di ottobre si avvicina e dagli ultimi aggiornamenti degli esperti de ilmeteo.it arrivano importanti novità su una nuova svolta che ci attende, con l'imminente ingresso di correnti oceaniche decisamente più fresche ed instabili.

Dando uno sguardo allo scacchiere europeo dove si muovono le alte e le basse pressioni, spiegano gli esperti, è possibile infatti notare la vastissima area ciclonica posizionata sul Nord Atlantico che prende il nome di 'Depressione semi-permanente d'Islanda', che solitamente staziona ad alte latitudini. In alcuni casi, spiega però ilmeteo.it, può tuttavia accadere che la depressione scenda, investendo parte dell'Europa fino ad influenzare anche l'Italia, provocando maltempo anche intenso: ciò avviene quando la risalita di una massa d'aria più calda in sede oceanica raggiunge il Polo Nord, inducendo la depressione a scendere di latitudine. Ed è proprio quello che alcuni modelli meteo (ECMWF) "vedono" per la fine di questa settimana, quando il flusso perturbato collegato al centro depressionario punterà dapprima la Francia e la Penisola iberica per poi passare successivamente anche sul nostro Paese. Nel suo avvicinamento all'Italia la depressione richiamerà venti miti e ricchi di umidità da Sud che forniranno il carburante necessario per la genesi di imponenti celle temporalesche.

Cosa aspettarsi quindi? Già a partire dalla giornata di venerdì 26, iniziando da Nordovest, arriveranno le prime piogge. Ma sarà nel corso di sabato 27 che avremo i fenomeni più intensi, con il rischio di nubifragi e allagamenti specie in Liguria, ma anche tra Lombardia, Piemonte, Veneto e Trentino Alto Adige comunque non mancheranno gli acquazzoni. Domenica prossima poi il maltempo si estenderà anche alle regioni del Centro-Sud, con tante piogge e temporali che si protrarranno anche nella giornata di lunedì 29 ottobre.

Se tutto verrà confermato, spiega ancora ilmeteo.it, si tratterà di una svolta importante della stagione, che riporterà condizioni meteo perturbate sulle regioni del Nord, dopo una lunga fase senza fenomeni rilevanti. Insomma, una breccia nel cuore dell'anticiclone con nuove perturbazioni atlantiche pronte a disturbare anche il ponte festivo di Halloween e Ognissanti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.