Home . Fatti . Cronaca . E' allerta maltempo

E' allerta maltempo

CRONACA
E' allerta maltempo

Foto di repertorio (Fotogramma)

Nuova allerta meteo sull'Italia. Mentre l'Emilia Romagna, come previsto, si è risvegliata sotto decine di centimetri di neve, il maltempo sta per spostarsi verso il Sud. E' infatti allerta arancione sulla Sicilia settentrionale - ad eccezione dei bacini più occidentali e su tutti quelli centrali dove la criticità è gialla - e su tutta la Calabria, tranne che sui settori orientali dove è prevista allerta gialla. Allerta gialla anche su Basilicata occidentale, Campania, Puglia settentrionale, su tutto il Molise e Abruzzo, sui bacini laziali, sui settori tirrenici della Toscana e su tutti i bacini dell’Umbria.
Il team del sito www.iLMeteo.it avverte che oggi, sono attese le ultime nevicate in pianura sull'Emilia, in collina o mista a pioggia fin sulle coste delle regioni adriatiche e sopra i 1000 metri (ma con quota in calo) al Sud. La breve rimonta anticiclonica attesa per domani verrà subito interrotta da un'altra perturbazione che da mercoledì comincerà ad interessare il Nord ed entro giovedì anche il Centro. La neve scenderà ancora una volta in pianura, ma questa volta colpirà principalmente il Piemonte e la Lombardia nella notte di mercoledì su giovedì. Attesa neve a Torino, Asti, Alessandria, Milano, Pavia, Monza, Lodi, Piacenza e Parma con accumuli attesi tra 3 e 7 centimetri. Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it ci dice che dopo il passaggio di questa perturbazione la pressione tornerà ad aumentare decisa su tutta Italia, riportando la nebbia diffusa sulla Pianura padana e prevalenza di bel tempo al Centro-sud. Temperature ancora molto basse al Nord, da giovedì cominceranno ad aumentare al Centro-sud e da venerdì anche al Nord. A causa dell'espansione dell'anticiclone i valori termici saliranno sopra la media del periodo di 2-4°.




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.