Megalizzi, giovedì i funerali a Trento

CRONACA
Megalizzi, giovedì i funerali a Trento

(Foto da Facebook)

Saranno celebrati giovedì 20 dicembre, alle 14:30 nel duomo di Trento i funerali di Antonio Megalizzi, il giornalista italiano morto nell'attentato di Strasburgo. Lo afferma all'AdnKronos don Mauro, parroco della chiesa Cristo Re di Trento, dove è stata allestita, d'intesa con la famiglia del ragazzo, la camera ardente che resterà aperta ininterrottamente fino a domani a mezzogiorno circa. Le esequie saranno celebrate dall'arcivescovo Lauro Tisi. Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte,parteciperà alle esequie.


Dai primi risultati della tac total body compiuta sul corpo di Antonio Megalizzi arriva la conferma che il proiettile sparato dall'attentatore di Strasburgo, Cherif Chekatt, è rimasto conficcato nel cranio del giovane giornalista trentino, provocandone la morte. Grazie all'esame, disposto dal pm Tiziana Cugini, è possibile vedere la traiettoria del colpo che ha ucciso Megalizzi. Martedì sera, all'Istituto di medicina legale del Policlinico Agostino Gemelli di Roma erano presenti anche i familiari del giovane. Gli inquirenti italiani non hanno visionato i risultati dell'autopsia compiuta in Francia ma non si esclude possano farlo nei prossimi giorni.

Sulla morte del giornalista 29enne, avvenuta nell'attacco dello scorso 11 dicembre, a piazzale Clodio è stata aperta un'indagine coordinata dall'aggiunto Francesco Caporale, in cui si ipotizzano i reati di strage e attentato con finalità di terrorismo. Il 28enne si trovava a Strasburgo per la radio 'Europhonica', progetto internazionale promosso da RadUni (l'associazione italiana operatori radiofonici universitari) insieme alle radio universitarie di Francia, Spagna, Portogallo e Germania allo scopo di raccontare l'Europa attraverso gli occhi degli studenti universitari.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.