Il nipote di Battisti: "Vogliamo incontrarlo"

CRONACA
Il nipote di Battisti: Vogliamo incontrarlo

(Afp)

"Abbiamo presentato domanda affinché qualcuno della famiglia possa incontrarlo in carcere". A dirlo all'Adnkronos il nipote di Cesare Battisti, l'ex terrorista dei Pac arrestato in Bolivia dopo 37 anni di latitanza e detenuto ora nel carcere di Oristano. "Quando avremo il permesso decideremo chi andrà, probabilmente mio papà Domenico, che è stato l'unico a parlarci, a salutarlo al telefono dopo l'arresto. Al momento - ha detto - non sappiamo nulla di più".




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.