Cerca

Cosmoprof, oltre 3mila espositori da 70 Paesi

CRONACA
Cosmoprof, oltre 3mila espositori da 70 Paesi

Oltre 3 mila espositori da 70 Paesi da tutto il mondo e una crescita complessiva dell'8,2%. Sono i numeri di Cosmoprof Worlwide, la fiera della bellezza che si è aperta a Bologna. Manifestazione chiave per tutto il settore, come testimoniano gli oltre 265 mila operatori professionali attesi in città provenienti da 152 Paesi. Segno che la bellezza non sente crisi e la cura del corpo, così come la ricerca del benessere, sono al centro dei pensieri dei consumatori.


Tra le mission della manifestazione la maggiore attenzione alla sostenibilità ambientale per un settore spesso criticato. Spazio quindi alla cosmesi green con prodotti attenti all'ambiente. Da qui l'installazione di No.Co. - No Compromise, che ripercorre il processo di produzione per la cura e la detersione dei capelli. Mentre the Cosmopack Factory illustra il ciclo tecnologico per una produzione industriale sostenibile che, grazie a una formulazione naturale frutto di ricerche avanzate, si può classificare come water safe.

Tantissimi gli eventi collaterali. Come 'Leonardo Genio e Bellezza', mostra inedita dedicata a Leonardo da Vinci a 500 anni dalla scomparsa, e alle innovazioni da lui portate nel campo cosmetico, dalle acconciature alle tinture per capelli. Infine il Cosmoprof Awards che ogni anno premia il progetto più innovativo portato dagli espositori, un contest che riguarda tutti i comparti dell'industria cosmetica.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.