Cerca

La salma di Lorenzo rientra a Firenze

CRONACA
La salma di Lorenzo rientra a Firenze

(Fotogramma)

La salma di Lorenzo Orsetti, il 33enne fiorentino ucciso in Siria dai miliziani dell'Isis, rientrerà a Firenze. Lo hanno deciso i genitori ai quali Lorenzo Orsetti, che pure desiderava essere sepolto nel cimitero dei martiri curdi, aveva comunque lasciato la facoltà di decidere.


"I genitori hanno deciso di far rientrare dalla Siria la salma di Lorenzo", ha annunciato Luca Rasoti, lo zio del 33enne fiorentino. "I genitori lo vogliono vicino", forse sarà sepolto nel cimitero di Rifredi, nel suo quartiere di Firenze, "ma ora dobbiamo capire quando sarà possibile riavere il corpo. Scriverò alla Farnesina per comunicare ufficialmente la decisione dei genitori di Lorenzo. Quanto ci vorrà? Forse me lo diranno loro". 

Il corpo del combattente fiorentino, recuperato con un'azione militare dai suoi commilitoni dell'Ypg, è custodito in un ospedale del Kurdistan iracheno.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.