Agguato nel foggiano, ucciso presunto boss

CRONACA
Agguato nel foggiano, ucciso presunto boss

(Fotogramma /Ipa)

Un pregiudicato, Francesco Pio Gentile di 50 anni, è stato ucciso questa sera a Mattinata, in provincia di Foggia. L’uomo è ritenuto vicino al clan garganico dei Romito di cui sarebbe un elemento di spicco. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che conducono le indagini. All’indirizzo dell’uomo sono stati esplosi colpi d’arma da fuoco da distanza ravvicinata, mentre si trovava nei pressi della sua abitazione.




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.