Cerca

"E' tutto gasolio", la telefonata di Sy

CRONACA

Nuova telefonata diffusa dai carabinieri del conducente del bus che ieri mattina ha dirottato un bus con a bordo 51 studenti di una scuola media di Crema, cospargendo di benzina il mezzo e tenendo lontani i militari con la minaccia di un accendino. Nell'audio pubblicato sul sito adnkronos.com Ousseynou Sy, autista senegalese dell'autobus, al telefono con i carabinieri annuncia la sua intenzione di andare sulla pista di Linate. "Non voglio vedere nessuno nell'arco di 2 chilometri, ci sono solo bambini qua - urla al centralinista -. Non sparate al pullman, è tutto gasolio".

"L'autista vuole andare sulla pista di Linate. I bambini sono legati, lui ha in mano un accendino, minaccia di dare fuoco a tutto, il pavimento è cosparso di gasolio", le parole che un professore rivolge ai carabinieri nelle fasi concitate che precedono l’arresto.