Cerca

Immagini del Duce su Palazzo Venezia

CRONACA
Immagini del Duce su Palazzo Venezia /Video

Immagine di repertorio (Fotogramma)

Immagini del fascismo, proiettate su piazza Venezia in occasione del centenario della fondazione dei Fasci di combattimento. L'iniziativa, clamorosamente messa a segno nel cuore di una Roma, blindata per la visita in Italia del presidente cinese Xi Jinping, è stata messa a segno dal gruppo di estrema destra Azione Frontale, i cui militanti, a mezzanotte, arrivati con tanto di proiettore sotto Palazzo Venezia hanno iniziato a proiettare un video sul Ventennio con Benito Mussolini che si affaccia al balcone. Non un'azione isolata, visto che l'associazione ha messo a segno iniziative analoghe anche in altre città. A Padova e a Genova ad esempio sono stati affissi manifesti con la foto dell'obelisco 'Dux' e la scritta '100 anni di un sogno chiamato fascismo'.


"I militanti di Azione Frontale Padova - si legge nella pagina Fb del movimento neofascista - celebrano la fondazione dei Fasci di Combattimento, avvenuta il 23 marzo 1919 in Piazza San Sepolcro, a Milano. Il simbolo è il Fascio Littorio. Il programma prevedeva riforme sociali ma anche la creazione della "terza via", tra una sinistra distruttiva e una destra che rifiutava ogni innovazione, con lo scopo di dare spazio ad istanze moderniste utili alla creazione dell'uomo nuovo. 'Per noi fascisti la vita è un combattimento continuo, incessante, che noi accettiamo con grande disinvoltura, con grande coraggio, con la intrepidezza necessaria'".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.