Roma, a fuoco un altro impianto di rifiuti

CRONACA
Roma, a fuoco un altro impianto di rifiuti

Ancora un incendio in un impianto di trattamento dei rifiuti a Roma. Un rogo è divampato stasera nel Tmb di Rocca Cencia e ha interessato un capannone di circa 2mila mq. Le fiamme sono state domate, ma le operazioni dei vigili del fuoco proseguiranno per tutta la notte. Solo pochi mesi fa, l'11 dicembre scorso, un altro incendio divampò nel Tmb di via Salaria a Roma.


Era l'alba quando un rogo scoppiò nello stabilimento di trattamento rifiuti di via Salaria, più volte oggetto di contestazioni da parte dei cittadini che vivono nella zona. Un'alta colonna di fumo nero e denso e l'odore di bruciato si avvertì in tutto il quadrante nord est della Capitale fino al centro. Sull'incendio la procura di Roma aprì un fascicolo per disastro colposo.

Ancora da chiarire le possibili cause del rogo divampato stasera al Tmb di Rocca Cencia. Prematura ogni ipotesi, secondo i vigili del fuoco che stanno intervenendo sul posto. "Se questo è un attacco e non un incidente, chi lo ha fatto deve sapere che non ci fermiamo e non ci piegheranno", ha detto subito la sindaca di Roma, Virginia Raggi, che si è recata sul posto.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.