Cerca

Droga nella frutta, arrestato corriere

CRONACA
Droga nella frutta, arrestato corriere

(FOTOGRAMMA)

Aveva nascosto il carico di droga in mezzo alla frutta che trasportava su un Tir ma è stato scoperto e arrestato dalla Guardia di Finanza di Messina. In carcere è finito un autotrasportatore, trovato in possesso di 15 kg di hashish. I finanzieri del Comando Provinciale messinese hanno rinvenuto l'hashish all’interno dell’abitacolo, presso l’approdo delle navi di Tremestieri: la sostanza era nascosta in un vano della motrice, occultato in un sacco di plastica, nel tentativo di sfuggire a un eventuale controllo dei cani antidroga.


Nel corso dei controlli effettuati dalle Fiamme Gialle sui mezzi in transito nella città dello Stretto, "grazie alle sofisticate procedure di analisi di rischio elaborate e all’esperienza investigativa maturata dai finanzieri, nonché al fiuto del cane antidroga Sara, è stato individuato l’autotreno, carico di frutta destinata al mercato all’ingrosso, all’interno del quale a seguito del controllo è stata rinvenuta la sostanza stupefacente". Il corriere della droga, un italiano originario della provincia di Ragusa, è stato tratto in arresto in flagranza di reato per traffico di sostanze stupefacenti e successivamente associato presso il carcere di Messina 'Gazzi'.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.