Cerca

Sbaglia aereo e si ritrova in un'altra città

CRONACA
Sbaglia aereo e si ritrova in un'altra città

Immagine di repertorio (Fotogramma)

Aveva comprato un biglietto aereo per andare a Cagliari ma si è ritrovato a Bari. Furibondo, il passeggero ha iniziato a urlare e a inveire contro il personale. Il suo sfogo, fatto di insulti e parolacce, è stato ripreso da un altro passeggero.
L'uomo, cagliaritano, si trovava a Pisa e per una serie di errori e distrazioni si è imbarcato sul volo Ryanair sbagliato: invece di arrivare nel capoluogo sardo è atterrato nella città pugliese.
"Fatemi scendere da questo ca... di aereo", grida. "Come è possibile che mi avete fatto imbarcare. Come ho sbagliato io? Come avete fatto a farmi passare? Avete passato il mio passaporto... Mi avete pure fatto pagare 20 euro in più perché mi si è rotta la busta", continua. "Ho un amico che sta male, devo andare a Cagliari", afferma ancora aggiungendo di non avere più soldi (per prendere un altro aereo, a quel punto): "Ho speso 400 euro".




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.