Cerca

Dà fuoco a disabile vicino a gelateria Pupo

CRONACA
Dà fuoco a disabile vicino a gelateria Pupo

(Immagine di repertorio)

Con un accendino ha dato fuoco alla camicia di una disabile. E' accaduto a Ponticino, frazione del comune di Laterina Pergine Valdarno (Arezzo). Al termine di una breve indagine, i carabinieri della stazione di Laterina hanno denunciato un 46enne italiano.
L'episodio è avvenuto all'interno della gelateria 'Gelato al cioccolato' del cantante Pupo. Quando la donna è uscita dal negozio, il marito si è accorto che la camicia stava andando a fuoco.


L'uomo, come si legge sul 'Corriere di Arezzo', si è bruciato un po' le mani. Le fiamme hanno invece ustionato in parte un'avambraccio della 57enne e per le cure del caso si sono rivolti alla farmacia più vicina. Dopo la denuncia da parte del marito, le indagini hanno consentito di ricostruire la dinamica dei fatti e di identificare l'autore, anch'egli di Ponticino.

"Sono miei amici, famiglia esemplare - ha detto Pupo - speriamo che il responsabile sia identificato e capisca la gravità del suo gesto".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.