Cerca

Malta accetta sbarco 90 migranti

CRONACA
Malta accetta sbarco 90 migranti

(Fotogramma)

Le autorità di La Valletta hanno accettato lo sbarco a Malta dei 90 migranti soccorsi ieri sera dalla Guardia costiera italiana nella area Sar maltese. Lo hanno confermato le forze armate maltesi, secondo quanto riferisce il sito del quotidiano Times of Malta. In un primo tempo Malta aveva rifiutato lo sbarco, affermando che Lampedusa era il porto sicuro più vicino.


In un'altra operazione di soccorso "i team di Sos Mediterranee e Medici senza frontiere hanno salvato 48 persone da una barca di legno in pericolo a 53 miglia nautiche dalla costa libica". Tra i sopravvissuti, ora a bordo della Ocean Viking, ci sono donne, bambini molto piccoli e un neonato. L'imbarcazione gestita dalle ong si sta dirigendo verso un’altra possibile barca in difficoltà.

Ma ci sono altri morti. Almeno 8 persone hanno perso la vita in un naufragio avvenuto al largo della Tunisia. Lo riferisce in un tweet Alarm Phone, citando fonti tunisine. Il naufragio sarebbe avvenuto la notte scorsa nelle acque al largo della città di Sfax. "Finora sono stati rinvenuti 8 corpi, ci si aspettano altri morti", scrive Alarm Phone, riferendo che la Guardia costiera tunisina e i pescatori locali sono ancora in cerca di altri naufraghi.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.