Cerca

Roma, Pd contro Raggi: "Casa delle Donne salva grazie a governo"

CRONACA
Roma, Pd contro Raggi: Casa delle Donne salva grazie a governo

(Fotogramma)

''Un emendamento della Maggioranza di governo dentro il Milleproroghe salverà la Casa Internazionale delle Donne attraverso il fondo per le esigenze indifferibili del Ministero dell'Economia" scrivono in una nota le consigliere dem Giulia Tempesta, Valeria Baglio e Ilaria Piccolo. "Salverà, perché nonostante l'atteggiamento trionfalistico in cui si è subito lanciata la Sindaca Raggi con un tweet, la proposta di emendamento è ancora in discussione in commissione. Speriamo sia votato a breve, perché tutti ci auguriamo che l'attività della Casa Internazionale delle donne possa proseguire e per questo vanno ringraziati quanti in queste ore si sono spesi per questo importante risultato. La Raggi e la sua maggioranza facciano mea culpa per quanto non hanno fatto in questi mesi'' scrivono in riferimento al cinguettio della sindaca.


'La Casa Internazionale delle Donne è salva" aveva twittato nel tardo pomeriggio la sindaca di Roma Virginia Raggi. "Abbiamo trovato una soluzione in Parlamento grazie ad un emendamento condiviso tra M5s e le altre forze politiche. Le donne unite fanno la differenza. Una vittoria di tutti!''. "Per la prosecuzione delle proprie attività all'Associazione Consorzio Casa Internazionale delle donne di Roma - prevede la bozza di emendamento dei relatori al decreto Milleproroghe - è stato assegnato un ulteriore contributo di 900.000 euro per l'anno 2020".

"Ci auguriamo di festeggiare tutti insieme un grande risultato, che otterremo quando sarà approvato" twitta Gennaro Migliore di Italia Viva. "Per correttezza, però, ricordo a Raggi che il relatore ha presentato l'emendamento su proposta di #ItaliaViva".










RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.