Cerca

Coronavirus, Lopalco: "Diffida Gismondo in difesa scienza"

CRONACA
Coronavirus, Lopalco: Diffida Gismondo in difesa scienza

(Afp)

"La missione del Patto per la scienza è chiara: difendere il cittadino dalla diffusione di atteggiamenti anti-scientifici e difendere l'onorabilità e la credibilità della comunità scientifica. Chi oggi, in una situazione di emergenza, indossa un camice e gode anche di una ribalta pubblica, deve riporre nelle sue dichiarazioni una estrema cautela". Così Pier Luigi Lopalco, presidente del Pts e responsabile Coordinamento Regione Puglia per il coronavirus, commenta la decisione del Prs, sulla diffida inviata dal Pts a Maria Rita Gismondo, direttrice del Laboratorio di microbiologia clinica, virologia e diagnostica delle bioemergenze dell'ospedale Sacco di Milano. "Ipotesi personali e ricostruzioni fantasiose non devono inquinare e confondere il dibattito pubblico. Mai come ora è importante che questo dibattito avvenga nell'ambito delle regole della scienza", ha aggiunto Lopalco. "Per questo e anche su sollecitazione dell’ambiente medico-scientifico italiano, il Pts ha ritenuto necessario inviare alla professoressa Gismondo, una diffida, chiedendole di rettificare alcune sue affermazioni che possono indurre la popolazione a violare i precetti governativi, con nefaste ricadute in termini di salute pubblica - conclude il Pts - soprattutto perché provenienti da un medico con responsabilità istituzionali nella regione più colpita d'Italia".




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.