Cerca

Lieve stato febbrile per Borrelli

CRONACA
Lieve stato febbrile per Borrelli

Fotogramma

Questa mattina il capo del Dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha accusato sintomi febbrili e, a scopo precauzionale, ha lasciato la sede del Dipartimento.


"Il dottor Borrelli questa mattina ha accusato sintomi febbrili, una leggera afonia e per precauzione ha deciso di rientrare presso il proprio domicilio, dove ovviamente è e da dove continua a lavorare e a seguire con attenzione la gestione di questa grande emergenza - ha detto Agostino Miozzo, direttore del Dipartimento di Protezione Civile e coordinatore del comitato tecnico-scientifico sul coronavirus - Il Dipartimento continua nelle sue attività, ovviamente siamo vicini al dottor Borrelli e a quei colleghi che sono a casa per i motivi che voi conoscete". "Il Dipartimento continua nelle sue attività, senza sosta garantendo la funzionalità di tutte le strutture operative nel rapporto con le regioni e con le strutture sanitarie", ha aggiunto.

"Io sto bene. Non sappiamo ancora se Angelo Borrelli è positivo al Sars-Cov-2. In tal caso si ragionerà su eventuali misure anche per me" ha detto all'Adnkronos Salute il presidente del Consiglio superiore di sanità (Css), Franco Locatelli, in merito alle condizioni del capo della Protezione Civile.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.