Cerca

Migranti, Mediterranea: "Da Malta silenzio su barcone con 55 a bordo, intervenga l'Italia"

CRONACA
Migranti, Mediterranea: Da Malta silenzio su barcone con 55 a bordo, intervenga l'Italia

(Afp)

"Gravissimo silenzio delle autorità di Malta e Italia". E' la denuncia di Mediterranea Saving Human. "Dopo aver individuato ieri sera l'imbarcazione dispersa con a bordo 55 persone, segnalata per la prima volta tre giorni fa da Alarm Phone, il centro di coordinamento dei soccorsi (RCC) di Malta ha inviato messaggio navtex con richiesta di intervento alle navi più vicine, assumendo così il coordinamento del caso - dice - La nave commerciale ro-ro Ivan, battente bandiera portoghese, ha raggiunto il gommone in difficoltà, ma nella notte ha comunicato che non era in condizione di effettuare il salvataggio".


"Non ci risulta finora che le Autorità maltesi abbiano effettuato il necessario intervento di soccorso con proprie motovedette. Il governo de La Valletta non sta fornendo alcuna informazione - denuncia Mediterranea - Le condizioni del mare sono andate peggiorando tra la notte e stamattina. Se il gommone non è ancora affondato e le 55 persone sono ancora vive, adesso dovrebbe trovarsi a meno di 30 miglia nautiche da Lampedusa".

"Chiediamo al governo italiano di verificare la situazione e di ordinare alla nostra Guardia Costiera di intervenire in soccorso, anche fuori dalle acque territoriali - concludono - Ci stiamo chiedendo con angoscia: che fine hanno fatto queste persone? Sono ancora vive? Perché le Autorità si rifiutano di dare informazioni?".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.