Cerca

Coronavirus, Sala: "Progetto summer school per aiutare genitori"

CRONACA
Coronavirus, Sala: Progetto summer school per aiutare genitori

Immagine di repertorio (Fotogramma)

"All'orizzonte vedo una difficoltà più generalizzata, stiamo vedendo che le scuole rimarranno chiuse fino a settembre, addirittura ci sono dei dubbi su settembre, e al contempo stiamo capendo che c'è la possibilità che si torni a lavoro in maggio e questo riguarda certamente anche i padri, ma impatterà in maniera significativa sulle madri quindi si rischia di scaricare su di loro un problema della gestione dei bambini". Così il sindaco di Milano Giuseppe Sala interviene sulla sua pagina Facebook.


Nel consueto video rivolto ai milanesi per fare il punto sull'emergenza coronavirus, il primo cittadino mostra l'esempio di Zumbimbi, realtà del quartiere Barona che si occupa di assistere i bambini che hanno entrambi i genitori ospedalizzati per Covid-19 e che non hanno una reti di parenti e amici che possano accoglierli. Una delle tante realtà della "generosità e dell'organizzazione" milanese.

"Ho chiesto all'assessorato e agli uffici tecnici di prepararmi una proposta per cercare di mettere in piedi una sorta di summer school, non sto parlando della scuola, ma di una modalità per dare una mano alle famiglie nella cura dei loro bambini. Spero a breve di spiegarvi cosa operativamente riusciremo a fare", conclude Sala.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.