Cerca

Ilaria Capua: "Virus clinicamente sparito? Abbiamo imparato a proteggerci"

CRONACA
Ilaria Capua: Virus clinicamente sparito? Abbiamo imparato a proteggerci

(Fotogramma)

"Non è il virus che è cambiato, siamo noi che abbiamo imparato a proteggerci". Ilaria Capua, ai microfoni di 'Non è un Paese per Giovani' su Rai Radio 2, risponde così ad una domanda sulle dichiarazioni di Alberto Zangrillo, secondo cui il coronavirus "clinicamente non c'è più".


"Il dibattito lo seguo un po' a macchia di leopardo. Intepreto quello che dice il professor Zangrillo dall'altro punto di vista. Non è il virus che è cambiato, siamo noi che abbiamo imparato a proteggerci. Abbiamo una malattia che sappiamo curare, cinque mesi fa non sapevamo curarla. Abbiamo messo in piedi un sistema di controllo e di attenzione precoce ai pazienti più gravi, abbiamo capito quali sono le categorie più fragili", dice la virologa.

"Il fatto che clinicamente l'infezione sia scomparsa è ciò che diciamo da tempo. Dobbiamo arrivare non a bloccare la circolazione del virus, perché questo è impossibile. Abbiamo fatto in modo che il virus infettasse sempre meno persone e di queste sempre meno diventano gravi. E se anche diventassero gravi, sapremmo trattatarle". Zangrillo "non ha detto che il virus è cambiato. Ha detto 'clinicamente', che non si riferisce al virus ma all'ospite. Siamo diventati noi bravi a gestirlo", aggiunge.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.