Cerca

Coronavirus, altri 34 morti. Terapie intensive sotto quota 200

CRONACA
Coronavirus, altri 34 morti. Terapie intensive sotto quota 200

Foto Fotogramma

Sono meno di 200 i pazienti malati di Coronavirus ancora ricoverati nei reparti di terapia intensiva in Italia. Da ieri il numero è sceso di altre 30 unità e ora, secondo i dati forniti dalla Protezione Civile, si trovano in terapia intensiva 177 persone in tutto il Paese. In totale gli attualmente positivi sono 24.569, con una riduzione di 1.340 nelle ultime 24 ore. In isolamento domiciliare si trovano 21.091 persone, i ricoverati con sintomi non in terapia intensiva sono 3.301. I guariti dall'inizio dell'emergenza sono 178.526 (+1.516). I casi totali sono 237.500: sono 210 in più rispetto a ieri, di cui 143 (il 68%) registrati in Lombardia. Sono 8 le Regioni con nessun nuovo contagio. Nelle ultime 24 ore ci sono stati altri 34 morti, per un totale di 34.405 decessi dall'inizio dell'emergenza. In tutto sono stati eseguiti 4.695.707 tamponi (+46.882), i casi testati sono 2.891.846.


Il bilancio dell'emergenza

In Lombardia 143 nuovi contagi



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.