Cerca

Migranti, 11 sbarchi e 116 soccorsi in poche ore a Lampedusa

 

CRONACA
Migranti, 11 sbarchi e 116 soccorsi in poche ore a Lampedusa

(Adnkronos)

Undici mini sbarchi a Lampedusa (Agrigento) nelle ultime ore. Al momento sono 116 i migranti, soccorsi dagli uomini della Guardia di finanza e della Capitaneria di porto, approdati sulla più grande delle Pelagie, dove si susseguono le segnalazioni di avvistamento. Nuovi arrivi che fanno 'lievitare' le presenze nell'hotspot di contrada Imbriacola, dove si trovano adesso 209 ospiti. Domani è previsto il trasferimento di 80 migranti, che a bordo del traghetto di linea saranno trasferiti a Porto Empedocle, nell'Agrigentino.


Mini sbarco di migranti anche sulle Egadi, il secondo in una settimana, dove ieri pomeriggio sono arrivati nove tunisini a bordo di un gommone. A dare l'allarme sono stati alcuni pescatori. I migranti adesso in viaggio verso Trapani, dopo le procedure di identificazione, saranno trasferiti nell'hotspot di contrada Milo.

Nelle ultime ore, complici le condizioni meteomarine favorevoli, si susseguono avvistamenti e segnalazioni di carrette del mare. Sedici persone sono state soccorse nella notte dalla Ocean Viking: erano a bordo di una barca in vetroresina in difficoltà a 40 miglia nautiche a sud di Lampedusa. A coordinare le operazioni le autorità maltesi. A bordo della nave della Ong ci sono adesso 180 migranti.

Intanto Mare Jonio è arrivata davanti al porto di Augusta con 43 persone a bordo tra cui donne e minori, soccorsi a circa 40 miglia a Nord di Zuara. "Erano a bordo di un'imbarcazione piena d’acqua e sovraccarica, a rischio di affondare. Adesso sono sani e salvi sulla nostra nave. Benvenuti", ha scritto Mediterranea Saving Humans.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.