Cerca

Scuola, prima campanella in Alto Adige il 7 settembre

CRONACA
Scuola, prima campanella in Alto Adige il 7 settembre

(Foto Fotogramma)

E' prevista per il 7 settembre la riapertura delle scuole in Alto Adige dove dunque gli alunni per primi rientreranno in classe dopo l'emergenza Covid. La data della riapertura è stata annunciata nel corso di una conferenza stampa alla quale erano presenti il vicepresidente della Provincia autonoma di Bolzano con delega alla Scuola italiana Giuliano Vettorato, il vicepresidente competente alla Formazione e cultura ladina, Daniel Alfreider e l'assessore provinciale all'Istruzione e cultura tedesca Philipp Achammer.


Nell'incontro sono stati individuati tre differenti scenari: uno 'verde', con il contagio vicino allo zero, uno 'grigio' con una situazione simile a maggio-giugno 2020 e uno 'rosso' con un ritorno allo stato di lockdown. "Lo scenario verde è quello che si potrebbe prefigurare a contagio zero e lo sapremo qualche settimana prima dell'inizio della scuola, che sarà il 7 settembre", ha spiegato Vettorato, con delega alla Scuola italiana. In tal caso sono previste norme sull'assembramento e ingressi contingentati, mascherine solo negli spazi comuni.

"Nello scenario 'grigio'", ha proseguito l'assessossore, sono previsti invece: "un metro di distanza", "mascherine per docenti e studenti sopra i sei anni" e "linee guida di istituto", ha continuato l'assessore Vettorato. Nello scenario peggiore, quello di un ritorno al lockdown, si tornerà alla didattica a distanza.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.