Cerca

Budelli, via gli abusi edilizi. Il custode: "Non so dove andare"

CRONACA
Budelli, via gli abusi edilizi. Il custode: Non so dove andare

Foto Fotogramma

Entro il 2020 via tutti gli abusi edilizi sull’isola di Budelli e, di conseguenza, stop anche all’esilio volontario di Mauro Morandi, 80 anni, da oltre 30 il custode solitario di questo piccolo paradiso in Sardegna. Lo ha deciso il Parco della Maddalena, dal 2014 proprietario dei terreni e del vecchio fabbricato dove vive Morandi, oggi considerato "inquilino senza alcun titolo di un bene dello Stato". La sua casa verrà dunque abbattuta entro l’anno. L'ultimo consiglio del direttivo ha deciso di accelerare e di andare avanti per tenere fede al cronoprogramma iniziato due anni fa con un'opera di bonifica e di pulizia cui seguirà l'abbattimento di opere realizzate senza autorizzazione. Tra cui, appunto, la casa di Morandi.


“Non so cosa farò, non so nemmeno dove andare se dovessero mandarmi via", racconta all'Adnkronos l'eremita che da 31 anni vive sull'isolotto. "Farò una proposta ai vertici del parco, chiedendo di lasciarmi continuare quello che sto facendo. Vorrei ritornare a lavori finiti, fare magari il custode del cantiere. Rimanere qua e dare ancora indicazioni alla gente sulla Spiaggia Rosa dell'arcipelago, cercare di far vedere loro la bellezza di questo territorio sino in fondo. Pulire la spiaggia, i sentieri, insomma, quello che ho sempre fatto".

Mauro Morandi ha anche ammesso di aspettarsi questa decisione da parte dei proprietari. "Sapevo che prima o poi questo triste giorno sarebbe arrivato, è giusto. Già nel 2017 ci era mancato poco. E' giusto anche che sistemino le cose che non vanno, che tolgano i tetti di amianto che sono pericolosi. Ma sono qui da 31 anni e questa è casa mia, anche se capisco che molti non siano d'accordo. Se non accettassero la mia proposta, me ne andrò. Non so dove, ma me ne andrò".

Recuperare tutta l'area che affaccia sulla Spiaggia Rosa costerà al Parco della Maddalena 60mila euro. L'idea è quella di realizzare un osservatorio ambientale.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.