Cerca

Carabinieri arrestati, pm: "Da appuntato atteggiamenti in stile Gomorra"

CRONACA
Carabinieri arrestati, pm: Da appuntato atteggiamenti in stile Gomorra

Foto Fotogramma

"Quello che la procura deve chiedersi e che deve chiedersi anche l'Arma è come sia stato possibile che un appuntato dei carabinieri con un atteggiamento in stile Gomorra abbia acquisito tutto questo potere". Lo ha detto la pm Grazia Pradella nel corso della conferenza stampa in procura sull'indagine che ha coinvolto la caserma dei carabinieri Levante di via Caccialupo a Piacenza.


"Il malavitoso dice in un'intercettazione: 'hai presente le scene di gomorra, guarda che è stato uguale, tu devi vedere gli schiaffoni che gli ha dato'", ha rivelato la pm citando un'intercettazione. "E' evidente che questo carabiniere che ha il grado di appuntato esercita un potere intimidatorio di tipo criminale non solo sui suoi colleghi ma anche su altri militari indagati non appartenenti alla stazione Levante". Dai carabinieri coinvolti sono stati compiuti "reati al pari di criminali", quei militari hanno "disonorato la divisa", ha proseguito la pm.

"Abbiamo deciso di porre sotto sequestro l'intero stabile della caserma di Levante perché evidentemente ci saranno esigenze investigative che saranno sviluppate. Alla perquisizione della caserma ho stabilito che partecipassero anche tre appartenenti al Ros di Bologna per dare un segnale che un'Arma sana c'è -ha sottolineato- ed è la maggior parte degli appartenenti ai carabinieri".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.