Cerca

Ospedali Covid, indagini e perquisizioni in Campania

CRONACA
Ospedali Covid, indagini e perquisizioni in Campania

Fotogramma

Diverse persone sono state iscritte nel registro degli indagati in un'inchiesta della procura di Napoli sulla realizzazione degli ospedali Covid in Campania. Perquisizioni e sequestri di computer e cellulari sono stati disposti dagli inquirenti. In particolare, si legge sul sito di Repubblica, il manager dell'Asl Napoli 1 Ciro Verdoliva, il consigliere regionale Luca Cascone e l'ing. Roberta Santaniello, componente dell'Unità di crisi regionale e del gabinetto della giunta per la Protezione Civile, sono stati perquisiti su disposizione dei pm Mariella Di Mauro e Simone De Roxas, che con il procuratore aggiunto Giuseppe Lucantonio coordina le indagini dei carabinieri del Reparto operativo.


I magistrati ipotizzano i reati di concorso in turbativa d'asta e frode in pubbliche forniture in relazione a presunte "criticità" ipotizzate "in relazione alle procedure di aggiudicazione e di esecuzione" dei lavori per la realizzazione dell'ospedale modulare di Ponticelli. Si indaga anche con riferimento "alle altre gare indette nel periodo dell'emergenza".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.