Cerca

Uomo ucciso a Rosarno, arrestato il cognato

CRONACA
Uomo ucciso a Rosarno, arrestato il cognato

I carabinieri hanno arrestato il presunto autore dell’omicidio dell'operaio 43enne del porto di Gioia Tauro, ucciso ieri sera a Rosarno (Rc). Si tratta del cognato della vittima, 45 enne, incensurato, che avrebbe confessato di aver sparato dopo una lite familiare.


L'uomo è stato individuato dai militari in un casolare abbandonato e arrestato con l’accusa di omicidio e tentato omicidio. Nell’agguato è rimasto gravemente ferito anche il figlio 18enne della vittima, ricoverato all’ospedale di Catanzaro.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.