Cerca

Salgono i contagi, sono 629. Speranza ai giovani: "Cautela"

CRONACA
Salgono i contagi, sono 629. Speranza ai giovani: Cautela

(Fotogramma)

Aumentano ancora i nuovi casi di coronavirus: nelle ultime 24 ore se ne registrano 629. Così il totale dei contagiati dall'inizio dell'emergenza sale a 253.438. Sono i dati forniti dal ministero della Salute sulla situazione del contagio in Italia. Dati che preoccupano il ministro della Salute, Roberto Speranza. Bisogna "rialzare il livello di attenzione, non possiamo assolutamente vanificare i sacrifici fatti dai cittadini", ha detto, rivolgendo poi un appello ai giovani ad usare "tutta la cautela possibile".


I decessi sono 4 in un giorno, ma la Regione Emilia Romagna ha fatto sapere che a seguito di una verifica interna dei dati sui decessi, la Ausl di Parma ha comunicato 154 morti avvenute a marzo, aprile e maggio e finora non conteggiati. Così il totale delle vittime dall'inizio dell'emergenza sale a 35.392

Sono invece 314 i guariti nelle ultime 24 ore, così il totale delle persone che hanno superato il virus dall'inizio dell'emergenza sale a 203.640. Sono i dati resi noti dal ministero della Salute.

I nuovi positivi sono 157, aumento che porta il totale a 14.406. Nel dettaglio la Regione Piemonte ha comunicato che dei 47 nuovi casi positivi, 15 sono diagnosi del 13 agosto inserite in ritardo a causa di un guasto tecnico che ha riguardato la Piattaforma Covid-19 Regione Piemonte. La Sardegna comunica che dei 5 nuovi casi positivi, 4 casi sono attribuibili in migranti del sud Sardegna e un caso nella città metropolitana di Cagliari in cittadino di rientro dalla Spagna. La Regione Sicilia comunica che dei 46 nuovi casi positivi, 13 provengono da Malta. Degli attualmente positivi 55 (uno in meno di ieri) sono in terapia intensiva e 764 (7 in meno di ieri) sono ricoverati con sintomi. I tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore sono 53.123.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.