Cerca

Bari, sequestra prostituta e la prende a pugni: arrestato

CRONACA
Bari, sequestra prostituta e la prende a pugni: arrestato

(Fotogramma)

Dopo aver consumato in auto un rapporto sessuale con una prostituta 21enne di origini romene, ha aggredito la donna, colpendola con pugni e schiaffi, e si è impossessato della somma di 70 euro in contanti. E' accaduto questa notte nei pressi dello Stadio 'San Nicola' a Bari. La giovane è stata successivamente abbandonata per strada, con contusioni di lieve entità, ed ha allertato i soccorritori.


Trasportata al Pronto Soccorso, ha ricevuto le cure ed è stata dimessa con una prognosi di 4 giorni. I poliziotti della Squadra Volante della Questura hanno arrestato un barese di 34 anni, incensurato, con le accuse di rapina aggravata e sequestro di persona. I poliziotti lo hanno raggiunto nella sua abitazione grazie alle informazioni raccolte. Sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso della refurtiva.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.