Cerca

Covid, nel Lazio 198 nuovi casi e 5 decessi

CRONACA
Covid, nel Lazio 198 nuovi casi e 5 decessi

(Foto Fotogramma)

"Su oltre 8mila tamponi oggi nel Lazio si registrano 198 casi: di questi 117 sono a Roma e cinque i decessi. Bisogna tenere alta l’attenzione". Lo evidenzia l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato, nel bollettino quotidiano dell'Unità di crisi.


"Nella Asl Roma 1 sono 28 i casi nelle ultime 24 ore e di questi due con link dalla Sardegna - prosegue l'assessore - Quattordici sono i casi con link familiare o contatto di un caso già noto e isolato. Nella Asl Roma 2 sono 76 i casi nelle ultime 24 ore e tra questi venticinque sono i contatti di casi già noti e isolati. tre sono stati individuati in fase di pre-ospedalizzazione. Nella Asl Roma 3 sono 13 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di due casi con link dalla Sardegna e uno dal Marocco. Quattro i contatti di casi già noti e isolati e un caso individuato in fase di pre-ospedalizzazione e uno al test sierologico".

"Nella Asl Roma 4 - continua - sono 2 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di un contatto di un caso già noto e isolato e uno individuato su segnalazione del medico di medicina generale. Nella Asl Roma 5 sono 15 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di un caso di rientro dalla Sicilia, dieci sono i contatti di casi già noti e isolati. Un caso individuato in fase di pre-ospedalizzazione".

"Nella Asl Roma 6 sono 11 i casi nelle ultime 24h e si tratta di otto contatti di casi già noti e isolati e un caso individuato in fase di pre-ospedalizzazione. Nelle province si registrano 53 casi e due decessi nelle ultime 24 ore", aggiunge l'assessore.

"Nella Asl di Latina sono quarantuno i casi e un decesso - avverte D'Amato - I casi riguardano un link dalla Sardegna e uno dalla Romania. Diciotto i casi con link familiare o contatto di un caso già noto e isolato. Nella Asl di Frosinone si registrano otto casi e un decesso. Dei casi uno è di rientro dalla Romania, due sono contatti di casi già noti e isolati e un caso individuato in fase di pre-ospedalizzazione. Nella Asl di Rieti si registrano due casi e si tratta di contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl di Viterbo si registrano due casi e sono contatti di casi già noti e isolati".

Nel Lazio ad oggi sono 5.840 i casi positivi a Covid-19, con 466 ricoverati, a cui si aggiungono 27 pazienti in terapia intensiva. I pazienti in isolamento domiciliare sono 5.347, i guariti sono 7.807 e i decessi 895. Il totale dei casi esaminati è pari a 14.542. Lo riferisce l'assessorato alla Sanità della Regione Lazio.

D'Amato ha fatto sapere che "apre oggi all’Irccs Santa Lucia il nuovo drive-in a Roma-Sud (Asl Roma 2 con ingresso da via Ardeatina 354). La postazione, opportunamente segnalata, si trova presso l’area di parcheggio antistante l’ospedale di neuroriabilitazione dell’Irccs. Il nuovo drive-in nasce per incrementare la sicurezza e l’inclusione delle persone con disabilità promossa dalla Regione Lazio, valorizzando l’esperienza del Santa Lucia".

Inoltre D'Amato ha annunciato che sul Bollettino ufficiale della Regione Lazio è stata pubblicata "la procedura per l’abilitazione delle strutture sanitarie autorizzate all’esercizio dell’attività di diagnostica di laboratorio per l’esecuzione dei test rapidi antigenici".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.