Home . Fatti . Esteri .

Ucraina: Tajani, referendum illegale ma avanti con via diplomatica

ESTERI

Il referendum che si e' svolto ieri in Crimea e' illegale e non trova il consenso dell'Unione europea. Tuttavia, la strada e' quella della diplomazia. A indicarla e' il vicepresidente della Commissione Ue Antonio Tajani parlando a margine di un convegno su 'Europa e Italia. Le sfide dell'internazionalizzazione'.


''Mai abbandonare -ha ammonito Tajani- la via diplomatica per arrivare ad una soluzione che consenta di rendere meno incandescente la situazione ai confini dell'Unione europea''. ''La strada -ha detto ancora Tajani- e' quella del dialogo. L'Europa non deve essere ne' arrendevole ne' debole ma deve giocare una propria partita politica sapendo che questa partita e' diversa da quella degli Usa''.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.