Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Al Congresso arriva Alma Adams, 100esima donna eletta a Capitol Hill

La democratica afroamericana, che sostituisce il deputato Mel Watt dimessosi nei mesi scorsi, non dovrà aspettare gennaio per giurare

ESTERI
Al Congresso arriva Alma Adams, 100esima donna eletta a Capitol Hill

Alma Adams (Foto dal profilo Facebook)

Alma Adams, democratica afroamericana eletta ieri in North Carolina, sarà la centesima donna nel Congresso degli Stati Uniti. Essendo stata quella di ieri un'elezione speciale, per sostituire il deputato Mel Watt che si era dimesso nei mesi scorsi, Adams non dovrà aspettare gennaio per giurare e quindi già dalle prossime settimane a Capitol Hill si avrà il numero record di 100 donne, 80 deputate e 20 senatrici, su 535 membri.


"Alma Adams è una paladina delle donne e delle famiglie ed ora scriverà la storia come la 100esima donna eletta al Congresso", ha detto Stephanie Schriock, presidente di Emily's List, il gruppo politico impegnato a sostenere candidati donne che difendono l'aborto. La netta maggioranza delle donne al Congresso sono democratiche, solo 23 sono repubblicane.

Il conteggio di 100 donne, comunque, si riferisce al Congresso uscente, per vedere se il numero record sarà mantenuto anche nel 114esimo Congresso, che si insedierà all'inizio di gennaio, bisognerà aspettare che nelle prossime ore vengano confermati i nomi di tutti gli eletti.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.