Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Siria, jihadisti Is vittime di leishmaniosi: 100mila casi accertati

ESTERI
Siria, jihadisti Is vittime di leishmaniosi: 100mila casi accertati

Infophoto

I jihadisti dello Stato Islamico (Is) in Siria sono stati colpiti dalla leishmaniosi, malattia letale se non curata. Lo riporta il quotidiano britannico The Mirror, sottolineando che l'infezione si sta propagando rapidamente per via delle scarse condizioni di igiene e finora ha colpito 100mila persone. Il numero maggiore di casi è stato registrato a Raqqa.




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.