Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Obama in Kenya, tra Obamamania ed ingenti misure di sicurezza

ESTERI
Obama in Kenya, tra Obamamania ed ingenti misure di sicurezza

(Foto Infophoto)

A Nairobi e non solo impazza l'Obamamania, alla vigilia della visita del figlio di un keniota diventato presidente degli Stati Uniti. Ma la prima, e più seria, preoccupazione per l'arrivo, previsto per domani, di Barack Obama è quella della sicurezza: lo spazio aereo su Nairobi sarà completamente chiuso per un'ora scarsa domani e domenica, in vista dell'atterraggio e del decollo dell'Air Force One.


Mentre vigerà per tutti e tre giorni della visita il divieto di sorvolo a bassa quota della capitale del paese africano che negli ultimi anni ha dovuto fare i conti con gravissimi attentati terroristici, come quello al centro commerciale di Westgate due anni fa. E poi è ancora nella memoria di tutti il massacro compiuto lo scorso aprile da al Shabab nell'università di Garissa dove rimasero uccise 148 persone.

Massime misure di sicurezza anche al summit globale degli imprenditori, dove interverrà Obama, che, secondo una dichiarazione del dipartimento di Stato che ha sconsigliato agli americani di recarsi in Kenya prima della visita, potrebbe essere "un obiettivo per i terroristi". E con un twitter una radio locale, oggi diffonde la notizia che allo staff del quartier generale dell'Onu a Nairobi è stato detto di non recarsi nel compound durante la visita di Obama.

I residenti della capitale quindi si preparano a sopportare massime misure di sicurezza, e quindi disagi, nei prossimi tre giorni nella città che però, con moltissimi poster e persino cartelli pubblicitari con la foto del presidente americano, mostra una grande emozione ed entusiasmo per la visita.

Un attivismo che non ha mancato, ovviamente, di avere un riflesso sui social network dove sono spuntati degli hashtag che si ispirano ironicamente alla politica di Obama. Come #Obamacare, che non si riferisce alla famosa riforma sanitaria, ma a tutti i lavori stradali e di abbellimento della città, e adeguamento delle misure di sicurezza, che fervono da settimane in città, nell'aeroporto, nel convention center dove si svolgerà il summit.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.