Cerca
Home . Fatti . Esteri .

La madre soffre di demenza senile, Tina fa coming out 100 volte l'anno

ESTERI
La madre soffre di demenza senile, Tina fa coming out 100 volte l'anno

Tina Healy è una donna transessuale di Melbourne, Australia, e a 50 anni ha deciso di fare coming out con sua madre, che soffre di demenza senile. I suoi familiari, preoccupati che la notizia avrebbe potuto causare alla donna un forte stress, non sapevano però che le loro paure erano ingiustificate. Ogni volta che Tina la va a trovare, ed è costretta (per via della malattia dell'anziana signora) a fare di nuovo coming out, la donna dà sempre la stessa risposta: "Bene. Ora ho una nuova meravigliosa figlia".


La storia, raccontata dal 'Daily Mail', sta commuovendo la rete: "Vado a trovare mia madre ogni settimana e lei dimentica ogni volta il mio coming out - ha detto Tina - così appena le comunico la notizia, lei ha sempre la stessa bellissima reazione, ripetendomi le parole che mi aveva detto la volta precedente. Sono una donna fortunata, perché faccio coming out con mia madre almeno 100 volte l'anno e lei, ogni volta, è sempre così amorevole".

Prima di iniziare il percorso di transizione, Tina è stata sposata con una donna e insieme hanno quattro figli. E proprio l'amore per i bambini l'aveva frenata dal fare coming out. Ora, racconta, è meno stressata e più calma, finalmente felice di vivere la propria sessualità. Soprattutto ogni volta che la madre corre ad abbracciarla, accogliendo con goia e infinito amore la notizia.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.